bicentenario 2021
Copia di Senza titolo (24)

capraia

L'isola di Capraia si trova a circa 64 km da Livorno, 31 km dalla Corsica e 42 km dall'isola d'Elba, dove Napoleone fu esiliato per la prima volta. Ma un primo legame può già essere stabilito tra Napoleone e l'isola dei sassi da una persona ammirata dal giovane Bonaparte, Pasquale Paoli, che la conquistò nel 1767, finché la Corsica fu venduta alla Francia, e Capraia tornò a Genova.

CapraiaOggi

Italia

412

POSIZIONE

abitanti

Luoghi napoleonici

Copia di Copia di Senza titolo (28)

Dopo il Congresso di Vienna, Capraia divenne parte del Regno di Sardegna. Con l'unità d'Italia nel 1873, un terzo dell'isola fu utilizzato come colonia penale agricola e divenne parte della provincia di Genova fino al 1925. A causa della sua storia movimentata, l'isola è ora un paradiso selvaggio per gli escursionisti che desiderano 

Potrete anche ammirare le montagne corse nelle vicinanze, o scoprire chiese, monasteri francescani, torri genovesi o una natura incontaminata. Ci sono molti luoghi di interesse storico, culturale e naturale e meritano una visita in primavera quando i fiori selvatici sbocciano nel cuore del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano.

Sito web della città di Capraia :

visitare la città

it_IT
Torna su