bicentenario 2021
Copia di Senza titolo (42)

hanau

Sotto Napoleone, la città dei fratelli Grimm fu decongestionata (ordine di porre le fortificazioni di Hanau nel 1806) e fu fondata una parrocchia cattolica (1809). La legislazione dell'epoca francese, che era basata sulla legislazione napoleonica in Francia, portò l'uguaglianza legale per gli ebrei di Hanau. Nell'ottobre del 1813, Napoleone combatté qui la sua ultima battaglia vittoriosa sul suolo tedesco. Diverse pietre commemorative nella zona della città ricordano questo evento.

HanauOggi

Germania

100 000

POSIZIONE

abitanti

Luoghi napoleonici

2a immagine a pagina (8)

Hanau è il centro economico e culturale regionale della regione orientale del Reno-Meno e appartiene quindi a una delle aree economiche più importanti d'Europa. Ma la città gode anche di una reputazione culturale. I collezionisti di fiabe Jacob e Wilhelm Grimm e il loro "fratello pittore" Ludwig Emil Grimm sono nati a Hanau.

Anche il pittore Moritz Daniel Oppenheim, il compositore Paul Hindemith e la Giusta tra le Nazioni Elisabeth Schmitz sono nati qui.  In occasione del 200° anniversario della battaglia, una grande mostra su Hanau al tempo di Napoleone è stata tenuta al Museo Storico Schloss Philippsruhe.

Sito web della città di Hanau : www.hanau.de

Credito foto: Stadt Hanau / Axel Häsler / Medienzentrum / Bildarchiv der Stadt Hanau

visitare la città

it_IT
Torna su