Fédération Européenne des Cités Napoléonienne

Gehe zu Navigation | Content | Language

Saragozza

Un po' di storia.

Il suo nome antico era Salduba (Salluvia).

Viene fondata come colonia nell'anno 25 a.C. dall'imperatore Cesare Augusto (con il nome di Caesaraugusta), nei pressi di un insediamento degli Iberi (Salduie). Fu uno dei centri più importanti della Hispania Tarraconensis, una delle tre (poi quattro) Province in cui i Romani divisero la Spagna. Alla caduta dell'Impero romano d'Occidente fu occupata dai Visigoti. Fu tra le prime città spagnole a convertirsi al Cristianesimo e nel 713 venne conquistata dagli Arabi che la fecero capitale (Saraqusta) di un principato rivale di Cordoba, Toledo e Merida. Fu riconquistata nel 1118 dai cristiani, edv ebbe un periodo di grande prosperità divenendo capitale del Regno d'Aragona.

Un po' di storia napoleonica.

Durante la guerra napoleonica Saragozza sostenne due assedi da parte delle truppe francesi nel 1808 e 1809.

Nel 1809 i soldati di Napoleone conquistarono la città dopo 2 mesi di assedio.

Saragozza (in spagnolo Zaragoza) è una città di 682.283 abitanti, capoluogo della regione Aragona e della provincia e comarca omonime. È la quinta città spagnola per numero di abitanti e la quarta per sviluppo economico.

http://www.zaragoza.es/weboficial

Il Sindaco è Juan Alberto Belloch Julbe
webmunicipal@zaragoza.esa