bicentenario 2021
Copia di Senza titolo (45)

kassel

Dopo aver sconfitto Con Austria, Prussia e Russia che ora dominavano il continente, Napoleone e Alessandro I di Russia firmarono un trattato a Tilsitt nel 1807 che confermava una nuova mappa dell'Europa, ridisegnata dall'imperatore francese all'apice del suo potere. Un regno, la Westfalia, fu fondato nel cuore dell'ex Sacro Romano Impero, a capo del quale Napoleone mise suo fratello minore, Jérôme (1784-1860). 

KasselOggi

Germania

201 585

POSIZIONE

abitanti

Luoghi napoleonici

Copia di Copia di Senza titolo (54)

Quando Napoleone e Talleyrand crearono il Regno di Westfalia all'interno della Confederazione del Reno, scelsero il fratello più giovane, Jerome, per portare la corona. Si trasferisce a Kassel, l'antica residenza elettorale dell'Assia. L'8 dicembre 1807, all'età di 23 anni, il più giovane figlio di Bonaparte fu incoronato re a Kassel, la capitale del Regno di Vestfalia, che era considerato lo stato modello per i satelliti dell'Impero.

Il Regno di Vestfalia doveva servire come punto di riferimento per altri territori tedeschi, dato che avrebbe ricevuto la prima costituzione e ospitato il primo parlamento nei paesi di lingua tedesca. Da Parigi, Jerome importò lo stile Impero, che era in linea con i nuovi obiettivi politici, e la città di Kassel visse un boom culturale senza precedenti.

Sito web della città di Kassel : www.stadt-kassel.de

visitare la città

it_IT
Torna su