bicentenario 2021
Copia di Senza titolo (27)

charleroi

Il comune di Charleroi in Belgio fu di importanza strategica per Napoleone durante la sua ultima campagna nel 1815, poiché Napoleone fece i primi sforzi per separare l'esercito inglese e quello prussiano. L'itinerario di Napoleone in Vallonia traccia il percorso di Napoleone durante i quattro giorni di combattimento nella zona durante la campagna del Belgio.

CharleroiOggi

Belgio

204 150

POSIZIONE

abitanti

Luoghi napoleonici

Copia di Copia di Senza titolo (32)

La campagna del Belgio del 1815 fu l'ultima delle guerre napoleoniche e segnò la fine definitiva dell'era di Napoleone. Questa campagna mise la Francia contro la Settima Coalizione, che si era formata in reazione al ritorno al potere di Napoleone. Questi ultimi entrarono in Belgio, allora parte del Regno Unito dei Paesi Bassi, sperando di ottenere un successo decisivo sugli inglesi,

i prussiani e i loro alleati, permettendogli di rimanere sul trono. Dopo i successi iniziali, il suo esercito fu sbaragliato il quarto giorno nella battaglia di Waterloo il 18 giugno. La Francia fu invasa di nuovo, portando all'abdicazione finale di Napoleone, alla cattura di Parigi da parte delle forze della coalizione il 3 luglio e alla Seconda Restaurazione.

Sito web della città di Charleroi : www.charleroi.be

visitare la città

it_IT
Torna su