bicentenario 2021
Copia di Senza titolo (31)

colpo

Il patrimonio culturale del comune di Colpo è vario e di alta qualità. Le sue componenti storiche e megalitiche spiccano particolarmente. Il patrimonio storico del comune di Colpo è, per molti, legato alla sua stessa creazione nel 1864, attraverso le numerose testimonianze della sua origine napoleonica del Secondo Impero.

ColpoOggi

Francia

2 222

POSIZIONE

abitanti

Luoghi napoleonici

Copia di Copia di Senza titolo (36)

La città e il suo centro furono infatti creati ex novo su iniziativa della principessa Napoleone Elisa Baciocchi, nipote e figlioccia di Napoleone I, con l'appoggio costante del suo primo cugino Napoleone III, con l'obiettivo dello sviluppo economico e sociale e dell'esemplarità. La pianta della città, così come l'architettura dei suoi edifici principali (castello, municipio, scuola, case, vicolo centrale, cascina modello, ecc.), che sono ancora molto leggibili e spettacolari, sono interamente caratteristici dello stile neoclassico del Secondo Impero (1852-1870).

Un percorso d'interpretazione allestito nel 2017, permette ai visitatori di scoprire, liberamente e in situ, la storia singolare e il patrimonio legato a questa creazione del comune di Colpo. Su queste basi, il comune di Colpo è ora elencato tra gli " Itinerari culturali europei " riconosciuti dal Consiglio d'Europa, sotto il titolo " Destination Napoleon ", di cui è una delle città tappa. Il patrimonio megalitico del comune è particolarmente ricco con i siti dei cairn di Larcuste così come il dolmen del vicolo coperto e i menhir di Kerjagu.

Sito web della città di Colpo : www.colpo.fr

visitare la città

it_IT
Torna su